17 Dicembre 2018
News
percorso: Home > News > Geo-politica

Merkel sotto pressione, nessuna grande coalizione

22-11-2017 10:00 - Geo-politica
Come già anticipato la Cancelliera Merkel non è ancora riuscita a formare una coalizione di governo, già si paventano nuove elezioni, che peraltro difficilmente sposterebbero gli attuali precari equilibri e magari con il rischio di rafforzare ancor di più l´AFD (partito di estrema destra).
Non c´è di certo da esserne sorpresi, come accennavo vi sono delle tendenze in atto che corrono parallele al declino dei consensi dei principali partiti CDU (Merkel) e SPD (shultz) che insistono nel non voler prender atto che il vento del pensiero popolare Tedesco è cambiato oramai da tempo, basta citare la questione dei rifugiati e qui mi fermo.
Inutile soffermarsi sul balletto politico tedesco che si protrarrà nelle prossime settimane, adesso è importante aver chiaro che il punto nodale è che vi è in atto una crisi politica globale destinata a permanere per diverso tempo, con una Europa purtroppo protagonista e ciò produrrà effetti sulla fiducia e tenuta del sistema economico finanziario Europeo.
Pensavate che i tedeschi erano belli e bravi come si mostrano di essere? Di polvere sotto il tappeto ne hanno messa talmente tanta che adesso sembra una montagna, anzi un vulcano, pronto ad eruttare con tutti i debiti comunali ed altre marachelle sapientemente nascoste.
Non a caso ho scelto questa foto, chissà se il prossimo a prendere il timone della nave Europa sia il bel Macron, tutto ciò avrà un peso importante nel determinare il destino dell´euro.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata